Vai allo shop

VARTA riceve il premio tedesco per l'innovazione

06.04.2020

Varta è stata insignita del premio tedesco per l'Innovazione per l’eccellente sviluppo delle prestazioni delle celle a batterie agli ioni di litio. L’azienda è riuscita ad aumentare di oltre il 25 % in un solo anno la potenza delle sue batterie agli ioni di litio.

Già per l'undicesima volta, il 3 aprile 2020 è stato assegnato il premio tedesco per l’innovazione, il »Deutsche Innovationspreis« , che quest’anno è andato alla VARTA AG. VARTA ha convinto la giuria con una nuova tecnologia per aumentare la densità energetica nelle batterie agli ioni di litio. Questo è stato ottenuto usando e ottimizzando nuovi materiali con una capacità di accumulo superiore. In una prima fase la densità energetica è stata aumentata del 25 percento. La batteria, ad esempio, è un componente importante degli headset senza fili. Una densità energetica elevata permette durate più lunghe o funzioni aggiuntive per gli utenti.

»Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento«, afferma Herbert Schein, Presidente del Consiglio di amministrazione della VARTA AG. Secondo l’azienda, l’intensa attività di ricerca interna e la forza innovativa sono fortemente ancorate nel DNA di VARTA.

All’iniziativa “Deutscher Innovationspreis” si sono riuniti Accenture, EnBW e il settimanale WirtschaftsWoche per premiare le eccellenti novità delle aziende tedesche che cambieranno il business e i mercati del futuro.

Quest'anno per il premio tedesco per l'Innovazione sono state nominate nove aziende. La giuria composta da dieci persone, tra cui personalità del mondo della ricerca e dell’economia, ha scelto le migliori innovazioni.

Fonte: elektroniknet