Vai allo shop

Parchi solari galleggianti: il sistema fotovoltaico galleggiante della Baywa premiato con il Top Innovation Award

08.04.2020

La nostra casa madre, la BayWa r.e., è stata premiata per lo sviluppo di una soluzione fotovoltaica galleggiante. Il design di sistema integrato di questa soluzione si basa su un concetto elettrotecnico completamente certificato. Le piattaforme per inverter integrate, i ponticelli di manutenzione, le canaline, i frangionda e la stazione di trasformazione galleggiante rendono unico questo sistema.

BayWa r.e. è orgogliosa di aver ricevuto il Top Innovation Award della rivista PV Magazine per il suo sistema FV galleggiante, che trasforma le acque artificiali inutilizzate in generatori di energia verde ad alta efficienza.

Quando l’azienda ha appurato che nessun sistema fotovoltaico galleggiante esistente in commercio rispondeva agli standard, la BayWa r.e. ha avviato una collaborazione con i rinomati esperti tecnologici della Zimmermann PV-Stahlbau GmbH, al fine di sviluppare un proprio sistema.

Il risultato di questa collaborazione è la soluzione FV galleggiante della BayWa r.e., moderna e utilizzabile su ampie superfici, inclusa la sottostruttura ZimFloat di Zimmermann. Il design di sistema integrato di questa soluzione si basa su un concetto elettrotecnico completamente certificato. Le piattaforme per inverter integrate, le passerelle per la manutenzione, le canaline per i cavi, i frangionda e la stazione di trasformazione galleggiante rendono unico questo sistema e permettono una stabilità particolarmente elevata, una lunga durata e una facile manutenzione. 

Inoltre il design del sistema consente di sfruttare al massimo l’effetto di raffreddamento dell’acqua, aumentando così l’efficienza dei moduli e al tempo stesso riducendo l’evaporazione al minimo. Questi sono vantaggi fondamentali principalmente nei paesi meridionali dove l’acqua scarseggia.

Nell’arco di un anno e mezzo l’azienda ha già realizzato parchi FV galleggianti con una capacità totale superiore a 50 MWp. La BayWa r.e. ha iniziato con il progetto pilota Weperpolder con una capacità di 2,1 MWp, seguito dal progetto Tynaarlo da 8,4 MWp e dal progetto Sekdoorn da 14,5 MWp. L’ultimo impianto solare galleggiante realizzato si chiama Bomhofsplas con 27,4 MWp. È l’impianto FV galleggiante più grande del mondo al di fuori della Cina! Molti altri progetti galleggianti sono già in programma. La BayWa r.e. può quindi essere considerata un nuovo pioniere nel settore fotovoltaico galleggiante oltre i confini europei. 

La BayWa r.e. è orgogliosa di essere premiata con il Top Innovation Award per la sua soluzione FV galleggiante. Leggete qui l’articolo della rivista PV Magazine.

Fonte: BayWa